Realizzato con Ambra Casazza e Valentina Garofalo

Il progetto consiste in un centro di aggregazione ad alto contenuto tecnologico, ispirato alla Silicon Valley, dove i cittadini possono studiare, lavorare con strumenti specifici, partecipare a convegni e conferenze e collaborare in progetti condivisi. Esso è un’opportunità per una riqualificazione sia territoriale, ma soprattutto sociale.